0

In un momento così difficile, come quello che stiamo vivendo, credo che fare due parole sul senso di comunità e appartenenza possa essere d’aiuto.

Va ricordato subito che, prima di tutto, siamo animali sociali e non possiamo esistere senza una comunità con la quale condividere le nostre giornate. Viviamo in una realtà dove la longevità è sicuramente garantita per tutte quelle persone che hanno raggiunto un equilibrio interiore, grazie alla cura del proprio corpo e del proprio spirito, e un equilibrio esterno, grazie alla capacità di vivere con il prossimo.

aiutare gli altri fa vivere meglio

Cosa intendo per senso di comunità e appartenenza?

Intendo la capacità di ognuno di noi di contribuire al bene sociale per una tranquillità comune. Intendo il senso di responsabilità di ognuno di noi, dove per responsabilità mi riferisco al suo significato intrinseco: capacità di dare risposte, ovvero la capacità di fare, di agire.

Prendiamoci la responsabilità di noi stessi e degli altri. Pensiamo a cosa può essere nelle nostre possibilità per essere d’aiuto a noi stessi e non essere di peso alla comunità nella quale viviamo.
Questo può voler dire che in questo momento dovremo sacrificarci e rinunciare ad alcune libertà che ci erano concesse?
Sì, vuole sicuramente dire questo. Ma ricordiamoci che quando usciremo da questa situazione, tutti quelli che sapranno di aver contribuito al bene comune, oltre che al loro, ne usciranno più ricchi.

senso di comunità e appartenenza aiutare gli altri

La filosofia dell’ikigai ci insegna che non può esistere la serenità del singolo senza la serenità del singolo all’interno della propria comunità. E la serenità dipende da noi, prendiamoci la responsabilità di noi stessi e degli altri.

senso di comunità e appartenenza

Vi racconto la mia storia per aiutarvi a capire…

Quasi 3 anni fa ormai, in un momento di forte cambiamento della mia vita lavorativa, rimasi affascinata dal concetto di IKIGAI. In quel periodo mi ci sono imbattuta più volte e, in alcune situazioni, in maniera apparentemente casuale.
Ricordo che era un momento per me molto difficile, stavo lasciando alle spalle anni di esperienza in un lavoro che mi riusciva molto bene e che era diventato per me una certezza dal punto di vista economico, per andare verso qualcosa di totalmente ignoto…
Ero a Fano, nel ruolo di formatore commerciale presso un’azienda del posto, quando in pausa pranzo decisi di prendermi del tempo per andare al mare a leggere un po’. È lì che scattò il flash, chiaro e deciso: volevo diventare un coach e, nello specifico, un ikigai coach per mettermi al servizio degli altri.

senso di appartenenza ikigai e comunita

Perché proprio un ikigai coach?

Ikigai significa letteralmente “ragion d’essere“, ma non fu questo a farmi innamorare della filosofia, perché in sé ragion d’essere può voler dire tutto e allo stesso tempo niente. Mi innamorai dello studio fatto da alcuni ricercatori che portarono alla scoperta dell’ikigai, mi riferisco allo studio delle Blue Zones.
Le Blue Zones sono 5 nel mondo e rappresentano delle aree dove c’è un tasso di longevità molto alto. Furono scoperte da Gianni Pes e Michel Poulin durante uno studio demografico sulla longevità umana. Pensate che la prima zona identificata è italiana: la provincia di Nuoro!

Subito dopo di loro, incuriositi dalla ricerca, molti altri studiosi si sono cimentati in questo argomento. Il contributo che ha portato alla definizione di IKIGAI è stato dato da Dan Buettner, che ha identificato le 5 aree del mondo dove la longevità sembra essere una certezza.

Il video del Ted Talk in cui Dan racconta “Come vivere fino a 100 anni e più”

Gli studi hanno portato a definire anche quali fossero le caratteristiche comuni a tutti questi luoghi e quindi (forse) a stabilire a cosa fosse dovuta questa longevità:

  • Alimentazione equilibrata e sana
  • Attività fisica costante
  • Senso di comunità ed appartenenza
  • Lavoro

Il mio consiglio?

Prendetevi anche voi del tempo per riflettere su quanto vi ho raccontato e, se volete approfondire la questione, vi invito a visitare il mio sito web alla sezione “IKIGAI”. Lasciando la tua email, riceverai pian piano dei semplici consigli per cimentarti anche tu nella ricerca del tuo ikigai.

SCOPRI IL TUO IKIGAI

Buon “viaggio”!

senso di comunità ikigai

Scrivi un commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: